ULTIME NOTIZIE DA CONFAGRICOLTURA
15.10.2019   Intervento della delegazione italiana sui danni provocati dalla cimice asiatica    15.10.2019   Consiglio UE Affari Generali (art. 50): aggiornamento sui negoziati per la Brexit    15.10.2019   Giornata internazionale delle donne rurali, Confagricoltura Donna: indispensabile il nostro ruolo nella produzione alimentare    15.10.2019   Giunta Confagricoltura per Giornata Mondiale Alimentazione FAO. Obiettivi prioritari fame zero e lotta allo spreco    14.10.2019   Missione italiana per l’ASAJA di Cordoba in Confagricoltura    14.10.2019   La crisi suinicola cinese calamita la domanda influendo positivamente sul prezzo dei suini    14.10.2019   “Riso Chiaro”: senza segreti con la blockchain    14.10.2019   Costituita a Belluno la rete d'impresa "D&D" nel settore vitivinicolo    14.10.2019   Salute dei vegetali: L'UE dà la priorità a 20 organismi nocivi    14.10.2019   Accordi commerciali dell'UE: offrire nuove opportunità in periodi di incertezze economiche globali    14.10.2019   La Corte di giustizia europea ammette la caccia come strumento di gestione per le specie animali protette    14.10.2019   Da Bayer nessuna alternativa al glifosato per i prossimi 5 anni    14.10.2019   Approvati nuovi dazi antidumping sulle importazioni di fertilizzanti azotati liquidi    12.10.2019   Accordo USA–Cina, Confagricoltura: impatto forte sui mercati internazionali, ora negoziato diretto USA–UE per fermare i dazi    11.10.2019   Spirulina: cresce la produzione made in Italy e sostenibile    11.10.2019   L’Unione Europea aderisce all’Atto di Ginevra per la protezione delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche    11.10.2019   Bilancio a lungo termine UE: ritardo un danno per cittadini e imprese    11.10.2019   I Deputati si oppongono ai alla Commissione europea per l’autorizzazione di tre OGM resistenti agli erbicidi    11.10.2019   Consiglio Agricoltura e Pesca 14-15 ottobre (Lussemburgo)    10.10.2019   Agrinsieme: agrumi, prioritario lavorare su un piano nazionale e riconvocare il tavolo al Mipaaf   
Agriturismi Cremona
CERCA IL TUO AGRITURISMO
CERCA

CantonazzoAgriturist

C' è un' antica, bella tradizione secondo la quale il "forestiero" veniva accolto nei cascinali nei quali si imbatteva lungo il suo cammino, ricevendo vitto e alloggio dietro modico compenso - in genere in natura o sotto forma di prestazioni. Era questa una forma forse un pò rozza di agriturismo, ma è a questo principio informatore che abbiamo voluto idealmente collegarci nell' impostare l' ospitalità nel nostro agriturismo. Il nostro è dunque un tipico agriturismo in famiglia. Utilizzando al meglio la casa padronale della cascina "Cantonazzo", ristrutturata con quel minimo di interventi che ne garantissero la miglior fruizione senza snaturarne i valori storici e culturali originari, non intendiamo affatto confrontarci con le prestazioni di un albergo nè con quelle di un buon ristorante : la nostra è semplicemente un' abitazione ove la famiglia di agricoltori ivi residente accoglie, offrendo vitto ed alloggio, quelle persone che desiderano staccarsi per un breve momento dal loro convulso stile di vita per avvicinarsi a quel mondo rurale che per noi rappresenta la quotidianità.


L’ alloggio è offerto in stanze facenti parte della casa padronale, arredate con i mobili che già furono dei genitori, dei nonni e dei bisnonni.
I pasti sono preparati prevalentemente e per quanto possibile, con gli alimenti derivanti direttamente dai prodotti dell’ Azienda.
Avremo così, per antipasti salame, coppa, pancetta, frittate, sottoli e sottaceti; per primi tagliatelle, marubini, tortelli o crespelle rigorosamente fatti in casa e con condimenti o ripieni pure di nostra produzione; per secondi lessi o arrosti vari nella più pura tradizione cremonese e poi formaggi con le nostre marmellate e per finire i nostri dolci: al cucchiaio piuttosto che sbrisolosa o crostate. Anche i vini ed i digestivi sono di nostra esclusiva produzione. Garantiamo dunque l’ assoluta genuinità di tutti i nostri piatti, come in effetti è pure assolutamente garantito che cibi e bevande derivano da alimenti genuini e tipicamente cremonesi.

Ne consegue che nel nostro Agriturismo non si troveranno cibi e bevande provenienti dal mondo industriale.

Nell' adiacente parco - giardino l' ospite potrà riposare all' ombra degli alberi secolari, magari leggendo un buon libro, o passeggiare osservando la varietà di alberi, arbusti, cespugli, fiori ed erbe, accompagnato dal cinguettio degli uccelli.


  Elenco agriturismi
Links
LINKS
Libera Associazione Agricoltori Cremonesi - Piazza del Comune, 9 - 26100 Cremona - P.IVA 80000250193
Privacy Policy    |    Cookie Policy    |    Credits