ULTIME NOTIZIE DA CONFAGRICOLTURA
15.10.2019   Intervento della delegazione italiana sui danni provocati dalla cimice asiatica    15.10.2019   Consiglio UE Affari Generali (art. 50): aggiornamento sui negoziati per la Brexit    15.10.2019   Giornata internazionale delle donne rurali, Confagricoltura Donna: indispensabile il nostro ruolo nella produzione alimentare    15.10.2019   Giunta Confagricoltura per Giornata Mondiale Alimentazione FAO. Obiettivi prioritari fame zero e lotta allo spreco    14.10.2019   Missione italiana per l’ASAJA di Cordoba in Confagricoltura    14.10.2019   La crisi suinicola cinese calamita la domanda influendo positivamente sul prezzo dei suini    14.10.2019   “Riso Chiaro”: senza segreti con la blockchain    14.10.2019   Costituita a Belluno la rete d'impresa "D&D" nel settore vitivinicolo    14.10.2019   Salute dei vegetali: L'UE dà la priorità a 20 organismi nocivi    14.10.2019   Accordi commerciali dell'UE: offrire nuove opportunità in periodi di incertezze economiche globali    14.10.2019   La Corte di giustizia europea ammette la caccia come strumento di gestione per le specie animali protette    14.10.2019   Da Bayer nessuna alternativa al glifosato per i prossimi 5 anni    14.10.2019   Approvati nuovi dazi antidumping sulle importazioni di fertilizzanti azotati liquidi    12.10.2019   Accordo USA–Cina, Confagricoltura: impatto forte sui mercati internazionali, ora negoziato diretto USA–UE per fermare i dazi    11.10.2019   Spirulina: cresce la produzione made in Italy e sostenibile    11.10.2019   L’Unione Europea aderisce all’Atto di Ginevra per la protezione delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche    11.10.2019   Bilancio a lungo termine UE: ritardo un danno per cittadini e imprese    11.10.2019   I Deputati si oppongono ai alla Commissione europea per l’autorizzazione di tre OGM resistenti agli erbicidi    11.10.2019   Consiglio Agricoltura e Pesca 14-15 ottobre (Lussemburgo)    10.10.2019   Agrinsieme: agrumi, prioritario lavorare su un piano nazionale e riconvocare il tavolo al Mipaaf   
EDIZIONE

CERCA
Edicola
15 luglio 2019

ANGA «Idee a confronto» Giovani agricoltori in festa

Ieri sera alla cascina Colombarotto di Alfiano Nuovo gli associati di Confagricoltura Il presidente Faverzani: «Momento conviviale e di riflessione». Crotti: «Grazie a tutti»

serena ferpozzi

CORTE DE’ FRATI Giovani di Confagricoltura Cremona in festa alla cascina Colombarotto di Alfiano Nuovo, ieri sera. Un momento per ritrovarsi, discutere e confrontarsi sulle problematiche legate al mondo dell’agricoltura. La festa d’estate, infatti, è l’appuntamento ludico più importante proposto da Anga, che richiama centinaia di associati da tutto il territorio.

«Si tratta dell’evento princiapale – spiega il presidente Paolo Faverzani – promosso dalla nostra associazione nella stagione estiva. Durante l’anno, invece, promuoviamo convegni in occasioni dei diversi eventi presenti sul territorio, ovvero durante la Fiera di Cremona, quella di Rivolta d’Adda, San Carlo a Casalmaggiore e quella di Grumello Cremonese. Un modo per fare aggregazione e scambiarci idee».

La serata è stata aperta da un aperitivo seguito da una cena a buffet. Poi musica con Dj Set e, verso mezzanotte, per i giovani agricoltori che hanno terminato di lavorare tardi, pane e salamella.

Presente all’evento Riccardo Crotti, presidente della Libera Associazione Agricoltori di Cremona.

«Un appuntamento tradizionale, nonostante il lavoro in questo periodo dell’anno sia intenso per il nostro settore. Ringrazio Anga, il presidente Faverzani e tutti i giovani per l’impegno profuso nell’organizzazione. Guardare al futuro con ottimismo è sicuramente un tassello fondamentale. Si tratta di un’occasione di dialogo, incontro e partecipazione, dove poter discutere dei problemi che il settore agricolo vive. In questo momento le difficoltà sono molte, ma il nostro impegno è di garantire redditività alle aziende. Sicuramente il prezzo del latte è al centro dell’attenzione a fronte di un’industria che fa fatica a remunerare e la difficoltà a istituire un’indicizzazione. Inoltre, ci sono alcuni cerali che hanno un prezzo inferiore al costo di produzione. Un altro aspetto importante è la burocrazia, che ci mette in ginocchio. Abbiamo presentato in Regione Lombardia una serie di proposte di semplificazione. La collaborazione con politica e istituzioni ci rende ottimisti e speriamo di arrivare al più presto ad una soluzione».

Un altro aspetto su cui il presidente Crotti punta l’attenzione sono le cosiddette fake news. «Accusare il nostro settore – spiega il presidente della Libera – come uno dei fattori più inquinanti del pianeta è una grande falsità. I coltivatori e gli agricoltori tengono pulito e in ordine il territorio, con passione e dedizione. Anche il benessere degli animali è una delle nostre priorità. I nostri allevamenti e le nostre attività sono aperti e si può constatare tutto questo».




Links
LINKS
Libera Associazione Agricoltori Cremonesi - Piazza del Comune, 9 - 26100 Cremona - P.IVA 80000250193
Privacy Policy    |    Cookie Policy    |    Credits