ULTIME NOTIZIE DA CONFAGRICOLTURA
15.12.2018   Riso da Cambogia e Myanmar, Giansanti: subito dopo la pausa natalizia la procedura per l’avvio della clausola di salvaguardia    14.12.2018   L'imprenditrice Orsola Balducci a TG Parlamento per parlare di imprenditoria al femminile    14.12.2018   Incentivi alle imprese agricole per l’assunzione di manodopera femminile    14.12.2018   PhenoPiCam, con un unico dispositivo si tiene sotto controllo tutto il processo produttivo    14.12.2018   Terzo report dell’Efsa sulla Bse nel 2017, nessun caso nell’Ue    14.12.2018   'Sere di filiere' a Brescia il 14 dicembre per capire l'importanza delle Reti d'impresa, con il supporto di Confagricoltura nazionale    14.12.2018   "Peste suina africana: una minaccia per il settore suinicolo. Una sfida da gestire"    14.12.2018   Ambiente: Confindustria e Confagricoltura insieme per lo sviluppo sostenibile    13.12.2018   Alessandra Oddi Baglioni è la nuova presidente di Confagricoltura Donna    13.12.2018   Formazione universitaria in campo agroforestale, zootecnico e alimentare    13.12.2018   Sistri: "Bene la soppressione, ora chiarezza per nuovo sistema". Confagricoltura, Confindustria, Confcommercio, Cna e Casartigiani esprimono apprezzamento    13.12.2018   Riso, Confagricoltura: in dubbio le concessioni commerciali al Myanmar. Il Consiglio Affari esteri della UE esprime preoccupazione per le violazioni dei diritti umani    13.12.2018   Onu, Giansanti: il sistema agroalimentare italiano é stato tutelato. Un successo di squadra    12.12.2018   Huffington Post - L’agricoltura italiana punta sul digitale per non essere tagliata fuori dai mercati    12.12.2018   Agrinsieme: Jefta, positivo per export via libera ad accordo UE-Giappone    12.12.2018   Infrastrutture per lo sviluppo territoriale: l’importanza delle politiche di coesione    12.12.2018   "Peste suina africana: una minaccia per il settore suinicolo". Incontro a Palazzo della Valle venerdì 14 dicembre alle ore 10    11.12.2018   ApinCittà: intervento di Cirone a Isoradio Rai    11.12.2018   Incontro in Confagricoltura con i Consiglieri agricoli delle Ambasciate estere in Italia del Gruppo O.S.C.A.R.    11.12.2018   Agrinsieme: Jefta, accordo UE-Giappone positivo per export agroalimentare   
26.11.2018
LATTE, L'EFFETTO DELL'ETICHETTA D'ORIGINE È QUASI INVISIBILE

Dopo un anno di applicazione della nuova normativa sull'etichettatura, la quota del valore aggiunto dell'allevatore è salita al 31% (+4%), ma nel 2014 era al 33%. La trasparenza è sicuramente un plus che può valorizzare il lavoro dei produttori, ma per ora è in balia dell'altalena dei prezzi. Negli ultimi anni, in Italia, sono stati emanati una serie di decreti riguardanti l’indicazione d’origine della materia prima agricola. In applicazione dell’articolo 39 del regolamento n. 1169/2011 (relativo alle informazioni sugli alimenti ai consumatori), uno Stato può introdurre in etichetta, in maniera facoltativa, l’indicazione del paese di origine o del luogo di provenienza degli alimenti, solo se esiste un nesso tra la qualità dell’alimento e la sua zona di origine e se per la maggior parte dei consumatori questa informazione ha un valore significativo per la scelta del prodotto.

www.terraevita.edagricole.it


  Archivio news
Links
LINKS
Libera Associazione Agricoltori Cremonesi - Piazza del Comune, 9 - 26100 Cremona - P.IVA 80000250193
Privacy Policy    |    Cookie Policy    |    Credits