ULTIME NOTIZIE DA CONFAGRICOLTURA
15.10.2019   Intervento della delegazione italiana sui danni provocati dalla cimice asiatica    15.10.2019   Consiglio UE Affari Generali (art. 50): aggiornamento sui negoziati per la Brexit    15.10.2019   Giornata internazionale delle donne rurali, Confagricoltura Donna: indispensabile il nostro ruolo nella produzione alimentare    15.10.2019   Giunta Confagricoltura per Giornata Mondiale Alimentazione FAO. Obiettivi prioritari fame zero e lotta allo spreco    14.10.2019   Missione italiana per l’ASAJA di Cordoba in Confagricoltura    14.10.2019   La crisi suinicola cinese calamita la domanda influendo positivamente sul prezzo dei suini    14.10.2019   “Riso Chiaro”: senza segreti con la blockchain    14.10.2019   Costituita a Belluno la rete d'impresa "D&D" nel settore vitivinicolo    14.10.2019   Salute dei vegetali: L'UE dà la priorità a 20 organismi nocivi    14.10.2019   Accordi commerciali dell'UE: offrire nuove opportunità in periodi di incertezze economiche globali    14.10.2019   La Corte di giustizia europea ammette la caccia come strumento di gestione per le specie animali protette    14.10.2019   Da Bayer nessuna alternativa al glifosato per i prossimi 5 anni    14.10.2019   Approvati nuovi dazi antidumping sulle importazioni di fertilizzanti azotati liquidi    12.10.2019   Accordo USA–Cina, Confagricoltura: impatto forte sui mercati internazionali, ora negoziato diretto USA–UE per fermare i dazi    11.10.2019   Spirulina: cresce la produzione made in Italy e sostenibile    11.10.2019   L’Unione Europea aderisce all’Atto di Ginevra per la protezione delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche    11.10.2019   Bilancio a lungo termine UE: ritardo un danno per cittadini e imprese    11.10.2019   I Deputati si oppongono ai alla Commissione europea per l’autorizzazione di tre OGM resistenti agli erbicidi    11.10.2019   Consiglio Agricoltura e Pesca 14-15 ottobre (Lussemburgo)    10.10.2019   Agrinsieme: agrumi, prioritario lavorare su un piano nazionale e riconvocare il tavolo al Mipaaf   
Agriturismo

pubblicata sul Burl la legge regionale di modifica

AGRITURISMO, LE NUOVE REGOLE

Sono state razionalizzate le disposizioni vigenti, introdotto il concetto di multifunzionalità dell’azienda agricola e di valorizzazione dei prodotti locali. In particolare sono stati elevati il numero degli ospiti ammessi. Alzata la soglia minima dei prodotti propri da utilizzare per la ristorazione al 35% ed al 45% i prodotti locali. Anche per le prime colazioni il 40% deve essere di origine locale. Infine i vini ed il pesce devono provenire al 100% dal territorio lombardo. Il testo completo a piè di pagina


agriturismo, nuovo marchio regionale di riconoscimento

Regione Lombardia, con delibera approvata nella seduta del 30/09/2019, ha revisionato il marchio regionale di riconoscimento e le rappresentazioni grafiche dei servizi delle aziende agrituristiche. Le aziende agrituristiche dovranno adattare la propria cartellonistica: quelle di nuova costituzione dovranno utilizzare la presente simbologia, mentre le aziende già in attività prima della pubblicazione del presente atto dovranno conformarsi in occasione della prima sostituzione per usura e comunque non oltre il 31/01/2024. La brochure con la nuova grafica è scricabile a piè di pagina.


VENDITA/SOMMINISTRAZIONE ALCOLICI: OBBLIGO DI DENUNCIA

È stato reintrodotto, con legge n. 58 del 28/7/2019, l’obbligo di effettuare all’Agenzia delle Dogane la denuncia fiscale per la vendita e la somministrazione di alcolici a carico degli esercizi pubblici, di quelli di intrattenimento pubblico, degli esercizi ricettivi e dei rifugi alpini (ex licenza UTIF). L'obbligo di denuncia fiscale è stato reintrodotto per tutte le attività che usufruivano dell'esonero (vendita dei prodotti alcolici al consumatore finale) a partire dal 30 giugno 2019. La denuncia, da indirizzare all'Ufficio dell'Agenzia delle Dogane competente per territorio, ha validità permanente. Pertanto le aziende che avevano effettuato la denuncia prima della soppressione dell'obbligo non devono presentare una nuova denuncia, salvo il caso in cui siano intervenute variazioni nei dati a suo tempo comunicati.


CCIAA CREMONA, Progetto “Turismo digitale e attrattività 2019”

Camera di Commercio, in collaborazione con Unioncamere Lombardia e Explora, propone a tutte le imprese del settore turistico e ricettivo sei moduli gratuiti per approfondire le tecniche e le strategie migliori per promuoversi sul territorio, al fine di favorire il loro adattamento alle nuove modalità di comunicazione. Tali moduli avranno luogo in differenti sedi e saranno suddivisi in tre giornate. L’obiettivo degli incontri è quello di dare un forte impulso al turismo cremonese, fornendo alle imprese del territorio tutti gli strumenti conoscitivi e le competenze necessarie per migliorare la loro competitività sul mercato. Ogni impresa potrà scegliere liberamente di iscriversi a uno o più moduli. Per informazioni e iscrizioni, contattare: formazione@exploratourism.it.

La locandina degli incontri è scaricabile a piè di pagina



DOCUMENTI
 LR.11-2019 Agriturismo
 Nuova segnaletica
 Programma Turismo Digitale

Links
LINKS
Libera Associazione Agricoltori Cremonesi - Piazza del Comune, 9 - 26100 Cremona - P.IVA 80000250193
Privacy Policy    |    Cookie Policy    |    Credits