ULTIME NOTIZIE DA CONFAGRICOLTURA
06.12.2019   Palazzo Della Valle: parte la trattativa per il rinnovo del CCNL per quadri e impiegati agricoli    06.12.2019   La Commissione presenterà il programma “European Green Deal” durante la Plenaria di Bruxelles    06.12.2019   Il declino di api e altri impollinatori: le cause    06.12.2019   La Presidenza finlandese propone di investire maggiori risorse nella sostenibilità    06.12.2019   Confagricoltura: No a ulteriori concessioni per l'ingresso di nocciole nel mercato europeo    05.12.2019   Suolo, Confagricoltura: Servono strategie, programmazione e norme    05.12.2019   "Water management: risparmio idrico nell'agrifood industry" , seminario Agronetwork il 12 dicembre a Palazzo Della Valle    05.12.2019   Sicurezza sul lavoro, Confagricoltura: No al taglio di 10 milioni al bando ISI/Inail    05.12.2019   Olio, Confagricoltura: Dichiarare lo stato di crisi del settore    04.12.2019   Giansanti al convegno Campus Peroni: “Produttività fa rima con sostenibilità”    04.12.2019   Il Farmers-Scientists Network (FSN) organizza a Bruxelles un evento sull’innovazione in agricoltura e gli accordi commerciali    04.12.2019   Gli Stati Uniti d’America annunciano nuovi dazi contro l’UE per quei Paesi che introducono la “Digital Tax”    04.12.2019   La Commissione fissa un importo massimo per l’aiuto all’ammasso privato di olio nell’ambito della procedura di gara indetta dal regolamento di esecuzione (UE) 2019/1882    04.12.2019   Fertilizzazione organica, recepite le sollecitazioni di Confagricoltura. Presto un intervento ministeriale per risolvere l'emergenza    03.12.2019   Agrinsieme: Manovra, con aumento accise sulle sigarette pesanti ricadute sul settore del tabacco    03.12.2019   Frutta e verdura nelle scuole: Reg. di esecuzione (UE) 2019/1983 della Commissione che modifica il Reg. di esecuzione (UE) 2017/39 per quanto riguarda la riassegnazione dell’aiuto dell’Unione    03.12.2019   Parlamento europeo: la Commissione Ambiente, Sanità e Sicurezza alimentare in favore della (ComEnvi) tutela delle api e della biodiversità    03.12.2019   Dec. di esecuzione (UE) 2019/1992 della Commissione: modifica della dec. di esecuzione (UE) 2016/2008 recante misure di protezione contro la dermatite nodulare contagiosa in alcuni Stati membri prorogandone il periodo di applicazione    03.12.2019   Riutilizzo delle acque reflue in agricoltura: raggiunto un accordo provvisorio sui requisiti minimi da rispettare    03.12.2019   Agrinsieme: Manovra, con aumento accise sulle sigarette pesanti ricadute sul settore del tabacco   
Anafij, richiesta di pagamento quota di iscrizione agli allevatori

In questi giorni gli allevatori lombardi stanno ricevendo una comunicazione da parte di Anafij che li informa che sono diventati, ex lege, soci diretti e che, in quanto tali, dovranno versare ad Anafij stessa la quota associativa di 1,87 euro/capo. Ma oltre alla informativa vi è anche una sorta di sollecito al versamento della quota specificando che la stessa non è più compresa in quella che fino allo scorso anno veniva versata all’Apa o all’Aral. Il risultato, che non viene detto nella comunicazione, è che dopo la riforma-truffa è che per gli allevatori i costi complessivi del servizio aumentano visto che la quota chiesta da Aral, non è stata decurtata da quella richiesta di Anafij. Alla faccia della riforma, ex lege (ma non proprio calata dall’alto come ben sanno gli allevatori cremonesi), al contenimento dei costi e al miglioramento della qualità del servizio. Per inciso, sempre in questi giorni, Aral sta inviando sempre agli allevatori lombardi una articolata nota con cui propone una ricca consulenza aziendale che conta ben 32 servizi !! Ovviamente ciascuno con la sua tariffa.

Links
LINKS
Libera Associazione Agricoltori Cremonesi - Piazza del Comune, 9 - 26100 Cremona - P.IVA 80000250193
Privacy Policy    |    Cookie Policy    |    Credits