7 aprile evento “La contaminazione puntiforme e la gestione delle acque reflue. Misure di mitigazione, focus sui biobed e la misura 4.4.02”

Evento dimostrativo a supporto degli operatori agricoli per una gestione sostenibile prodotti fitosanitari
nei confronti dell’ambiente e della salute dell’operatore.
Fonte: Trainagro

Giovedì 7 aprile, dalle ore 09:30 alle ore 11:30, si terrà l’evento “La contaminazione puntiforme e la gestione delle acque reflue. Misure di mitigazione, focus sui biobed e la misura 4.4.02”, organizzato da Trainagro, sia in presenza – presso l’Aula B.0.12 dell’Università Cattolica Sacro Cuore di Cremona – sia online (collegamento in streaming attraverso la piattaforma TEAMS . Agli iscritti verrà inviata una mail di remainder con il link).

L’evento è accreditato da Odaf Cremona di 0,25 CFP ai sensi del Reg. Conaf 3/13.

Ai periti agrari partecipanti all’evento verranno assegnati i crediti formativi nella misura prevista dal vigente Regolamento della Formazione Continua.

Quali risultati si attendono

Si parlerà di contaminazioni puntiformi, misure di mitigazione per la limitazione e la prevenzione della contaminazione applicabili a livello aziendale e sui sistemi per la gestione delle acque reflue e la misura 4.4.02 per l’acquisto dei biobed.

Perché è importante partecipare

La sfida alla sostenibilità è ancora lunga ma è fondamentale che in questa attività siano costantemente coinvolti tutti gli attori inclusi i consulenti e gli agricoltori che hanno l’opportunità di essere integrati all’interno dei processi decisionali e diventare corresponsabili delle scelte che verranno prese partecipando in modo attivo alla cosiddetta co-produzione di conoscenza scientifica.

CLICCA QUI per iscriverti all’evento (obbligatorio per partecipare). Per maggiori informazioni:  maura.calliera@unicatt.it

Scarica la locandina dell’evento:

Fonte: Trainagro