ANNO INTERNAZIONALE DELLA SALUTE DELLE PIANTE

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) ha lanciato l’Anno Internazionale della Salute delle Piante (IYPH) per il 2020, che mira ad aumentare la consapevolezza globale su come proteggere la salute delle piante può aiutare a porre fine alla fame, ridurre la povertà, tutelare l’ambiente e dare impulso allo sviluppo economico. Le piante costituiscono l’80% del cibo che consumiamo, ma sono esposte alla costante minaccia di malattie e parassiti, responsabili della distruzione annuale di circa il 40% delle coltivazioni mondiali. Le iniziative per promuovere la salute delle piante sono dunque di fondamentale importanza per formare una coscienza collettiva in grado di riconoscere un’effettiva opportunità di ridurre la povertà, sconfiggere la fame, proteggere l’ambiente e incrementare lo sviluppo economico. Nell’ambito dell’Anno Internazionale della Salute delle Piante, Regione Lombardia in collaborazione con Ersaf organizza un convegno presso l’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli (Piazza Duca D’Aosta 3 a Milano) nella giornata di mercoledì 21 ottobre 2020.

A partire dalle ore 10:00 interverranno le massime autorità nazionali e internazionali nel campo della salite delle piante. Introdurrà i lavori l’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi, Fabio Rolfi.

Stefano Mancuso, Direttore del Laboratorio Internazionale neurobiologia vegetale, presenterà una relazione dal titolo “Come le piante tutelano la loro salute e la salute del pianeta”.

Verranno presto comunicate le modalità di accreditamento per la partecipazione in presenza e per la visione in streaming dell’evento, nell’ambito delle misure anti-COVID.