Confagricoltura Donna: a Cremona sabato 26/11 le clementine contro la violenza di genere

A Cremona sabato 26 novembre dalle 9 alle 14 Confagricoltura Donna Lombardia in collaborazione con le volontarie di A.I.D.A. e di Soroptimist Cremona offrirà le clementine al pubblico in piazza Roma lato Galleria 25 Aprile. L’intero ricavato sarà destinato all’Associazione A.I.D.A. di Cremona – Associazione Incontro Donne Antiviolenza Onlus.

Le imprenditrici agricole di Confagricoltura Donna scenderanno puntualmente in piazza in diverse città d’Italia per commemorare la giornata contro la violenza sulle donne e manifestare il proprio no ad ogni forma di sopruso nei loro confronti, oltre alla solidarietà verso le vittime. Verranno distribuite clementine, su offerta libera, e il ricavato verrà donato ai centri antiviolenza.

Le clementine sono state scelte come simbolo per celebrare la giornata della violenza contro le donne prendendo spunto da un grave episodio accaduto in Calabria nel 2013: l’uccisione da parte del fidanzato di una sedicenne, Fabiana Luzzi, massacrata e bruciata viva proprio in un agrumeto a Corigliano Calabro. Il femminicidio è un grave delitto sul quale  tutti i riflettori  devono continuare a rimanere accesi. Bisogna tenere alta l’attenzione su qualsiasi manifestazione di violenza di genere, non solo per stroncare sul nascere episodi che potrebbero sfociare in fatti atroci, ma soprattutto per ricordare il principio dell’inviolabilità dei diritti umani e del rispetto reciproco, fondamentali per la società.

Le imprenditrici agricole di Confagricoltura Donna da diversi anni sono impegnate in questa manifestazione, hanno appositamente scelto la donazione delle clementine antiviolenza, certe che una raccolta fondi a favore dei centri antiviolenza sia un importante contributo per l’attività di chi quotidianamente si batte a fianco e in difesa delle donne.

FONTE: Confagricoltura