Crea: Mercoledì 2 febbraio, Giornata del Mais 2022

I modelli climatici prevedono un progressivo aumento delle temperature a livello globale, una riduzione della quantità e un’alterazione della distribuzione delle piogge; in questo contesto, la maiscoltura come altre attività agricole rischiano di essere penalizzate. Sapere quando e in che modo il cambiamento climatico abbia avuto e avrà un impatto sulla produzione agricola è pertanto essenziale per escogitare soluzioni di adattamento. Nella Giornata del Mais 2022, che si terrà mercoledì 2 febbraio, vorremmo ragionare su quanto la maiscoltura abbia già affrontato nel nostro paese i cambiamenti climatici, e su cosa ci aspetti nel prossimo futuro.

Convegno realizzato da: CREA – Centro di ricerca Cerealicoltura e Colture Industriali, Sede di Bergamo

Con il patrocinio di: Società Italiana di Agronomia (SIA); Società Italiana di Genetica Agraria (SIGA); Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Bergamo

Iscrizione

Per partecipare al Convegno web è necessario iscriversi inviando una e-mail all’indirizzo rosanna.dinoia@crea.gov.it

Gli iscritti riceveranno il link per il collegamento all’evento (non verranno rilasciati attestati di partecipazione).

La partecipazione all’evento garantirà l’acquisizione dei crediti formativi per i Dottori Agronomi e Dottori Forestali ai sensi del regolamento vigente.

Programma

Ore 09.00 Accesso alla piattaforma Teams

Ore 09.30 Saluto del Direttore del Centro, Nicola Pecchioni

Sessione I: cambiamenti climatici: il mais italiano è preparato?

Moderatori: Tommaso Maggiore, Università degli Studi di Milano (DISAA) – Nicola Pecchioni, CREA Cerealicoltura e Colture Industriali

Ore 09.45 Quadro di riferimento economico del mais Dario Frisio, Università degli Studi di Milano (ESP)

Ore 10.10 Risorse e limitazioni agroclimatiche per la coltura del mais in Italia: passato, attualità e prospettive

Luigi Mariani, Società Agraria di Lombardia e Museo di storia dell’agricoltura

Ore 10.35 Previsioni micotossine: c’è qualcosa di nuovo con il cambiamento climatico?

Marco Camardo Leggieri, Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza

Ore 11.00 Uno sguardo dal campo: l’impatto del clima nella coltivazione del mais

Enrico Costa, Aires – Davide Valentini, GLM Gruppo di Lavoro Micotossine

Ore 11.25 – 11.45 Discussione e conclusioni SESSIONE I

Sessione II: sperimentazione crea 2021-2022

Moderatori: Carlotta Balconi – Chiara Lanzanova, CREA Cerealicoltura e Colture Industriali

Ore 12.00 Reti nazionali di confronto varietale: risultati 2021 Gianfranco Mazzinelli – Rita Redaelli, CREA Cerealicoltura e Colture Industriali

Ore 12.20 Rete Qualità Mais: monitoraggio micotossine campagna 2021 Sabrina Locatelli, CREA Cerealicoltura e Colture Industriali

Ore 12.40 Iscrizione di nuove varietà di mais nel 2021 e nuove opportunità per la registrazione di varietà biologiche Anna Giulini, CREA Difesa e Certificazione

Ore 13.00 Discussione e conclusioni SESSIONE II

Ore 13.30 – Chiusura del Convegno

Giornata-del-Mais-2022