FIERE ZOOTECNICHE INTERNAZIONALI DI CREMONA: SOLO INIZIATIVE ONLINE

STOP ALLE FIERE ZOOTECNICHE INTERNAZIONALI DI CREMONA IN PRESENZA, PREVISTE DAL 3 AL 5 DICEMBRE PROSSIMO, SÌ ALLE INIZIATIVE ONLINE

A causa delle misure restrittive adottate nell’ultimo DPCM in materia di sicurezza, la Fiera Internazionale di Cremona cambierà il proprio format, dando vita a una rassegna online con contenuti sempre inediti.

L’appuntamento si terrà ugualmente proponendo un ricco calendario di convegni online che si snoderanno durante i tre giorni previsti (il programma è disponibile sul sito www.cremonafiere.it) a cui si aggiunge una proposta molto innovativa, caratterizzata dalla mostra zootecnica realizzata con riprese video ad hoc presso gli allevamenti che con forza ne avevano sollecitato l’organizzazione in presenza, qualora fosse stato possibile,  per assistere alla sfilata dei migliori soggetti di razza Holstein, Red Holstein, Bruna e Jersey, valutati da due giudici internazionali designati cui spetterà il compito di assegnare il titolo di campionessa alla bovina che più delle altre risponderà ai requisiti morfologici richiesti.

Il presidente di CremonaFiere, Roberto Biloni ha dichiarato che, in un momento così complesso e difficile, la Fiera deve adottare un approccio responsabile e far sentire la sua presenza agli allevatori, consolidando il suo ruolo di riferimento. Biloni ha inoltre sottolineato l’importanza del settore agroalimentare per l’economia, ricordando come abbia continuato a produrre quando tutto il Paese nella primavera scorsa si è fermato e come continuerà a farlo anche in queste settimane di nuove restrizioni, garantendo il regolare approvvigionamento degli alimenti