Immatricolazione macchine agricole a privati

Si comunica che con la nota del Ministero delle infrastrutture del 07 gennaio 2022, vengono modificate le norme sull’immatricolazione delle macchine agricole ampliando i soggetti a cui può essere intestata la carta di circolazione/certificato di idoneità tecnica. Ora le macchine agricole possono essere immatricolate oltre che a nome di chi si dichiari titolare di impresa agricola o forestale ovvero di impresa agro-meccanica o locazione di macchine agricole, nonché a nome di enti e consorzi pubblici, anche:

  • Ai commercianti di macchine agricole;
  • A colui che si dichiara proprietario (privato, hobbista ecc.) limitatamente alle trattrici agricole e alle macchine agricole operatrici a due o più assi, aventi massa massima a pieno carico ammissibile non superiore a 6 t, e ai rimorchi agricoli aventi massa complessiva non superiore a 6 t.

Si ricorda, inoltre, che per la richiesta di assegnazione gasolio per l’anno 2022 serve fornire all’Uff. UMA le copie delle fatture con le lavorazioni conto terzi, da inviare a: matteo.severgnini@liberacr.it

Chi tiene l’IVA presso la Libera srl può chiedere copia anche all’Uff. IVA.