LIBERA, SEZIONE ZOOTECNICA: ANALISI COMPARTI SUINI E AVICOLI


Si è tenuta nella sede della Libera l’incontro di aggiornamento della sua Sezione zootecnica. Temi all’ordine del giorno: i mercati del comparto suinicolo, una analisi della situazione sanitaria per suini e avicoli e la possibilità di svolgere incontri tecnici durante le prossime rassegne zootecniche internazionali di fine ottobre.

Ospite della sezione è stato il dr. Carlo Rusconi medico veterinario della Ats Valpadana e funzionario di Regione Lombardia che ha aggiornato gli allevatori presenti sulla situazione relativa al benessere animale con particolare riferimento all’allevamento dei suini a coda integra e all’andamento della registrazione degli allevamenti in Classyfarm.

Argomenti che dovrebbero essere al centro di uno specifico convegno in occasione della Fiera, con gli interventi di Loris Alborali, dell’IZS di Lombardia ed Emilia Romagna proprio sui dati emersi da Classyfarm e dello stesso Rusconi sull’esito dei relativi controlli. Per quanto riguarda la situazione sanitaria al momento sembra tranquilla sia per i suini che per gli avicoli ma l’invito è a non abbassare la guardia.


In provincia di Mantova è stato abbattuto un allevamento di struzzi. Il mercato dei suini dopo mesi durissimi dovuti anche alla questione sanitaria e ad atteggiamenti non proprio costruttivi di alcune componenti della filiera sembra in ripresa. Comunque ancora lontano dalla normalizzazione.