News Ismea latte e derivati bovini: aumento dei listini per materie grasse, burri e zangolato

15 al 21 febbraio 2021

Il punto sul mercato

Nessuna novità riguardo il mercato dei due formaggi grana a denominazione con un andamento degli scambi definito calmo, senza comunque far registrare scostamenti nei valori di entrambi. Per il Parmigiano Reggiano Dop i listini medi della varietà 12 mesi si consolidano a 10,52 euro al chilo (+15,6% var. tend.), mentre per il Padano i prezzi medi della varietà 4-12 mesi si bloccano a quota 7,57 euro al chilo (+5,9% var. tend.) In buona vista le materie grasse e i burri con una congiuntura all’insegna dei recuperi su tutti i centri di scambio. Per lo zangolato (1,39 euro/kg.) i listini incrementano dai 6 ai 10 centesimi (+6,6% var. cong.; +7,9% var. tend). Congiuntura positiva anche per la crema di latte sulla piazza di Milano che chiude le contrattazioni a 1,80 euro al chilo (+2,3% var. cong.; +9,8% var. tend.). Stabili i listini del latte spot sia a Verona che a Lodi.

Mercato nazionale alla produzione

Prezzi medi nazionali