Nitrati: nuova procedura di infrazione per la Lombardia

La Commissione UE ha avviato nei confronti della Lombardia una nuova procedura di infrazione, inviando una lettera di messa in mora in tema di mancato rispetto della Direttiva Nitrati. Sotto contestazione questa volta vi sono le procedure adottate in merito ai divieti invernali di spandimento dei reflui e, in particolare, l’adozione dei Bollettini Nitrati e, da un paio di anni a questa parte, di un numero maggiore di giorni “a Bollettino”. Oltre a ciò, la UE contesta anche il peggioramento dei dati, in termini di qualità ambientale, relativi ad alcuni punti di monitoraggio.