Nuovo Assegno Unico Universale

L’ Assegno Unico Universale (AUU) è la nuova prestazione di sostegno economico a favore della genitorialità e della natalità. È concesso dall’Inps in presenza di figli minori a carico.

L’AUU è riconosciuto anche in caso di un figlio che abbia dai 18 ai 21 anni a determinate condizioni e oltre i 21 anni in caso di disabilità.

È possibile presentare la domanda già dal 1° gennaio 2022.

Per la determinazione dell’assegno occorre presentare l’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) presso il CAF, senza il quale si può comunque fare richiesta, percependo solo l’importo minimo previsto dall’INPS. 

Tutti ne hanno diritto, indipendentemente dalla condizione lavorativa (occupati e disoccupati) e senza limite massimo di reddito.

Per maggiori informazioni e assistenza è possibile rivolgersi agli uffici del CAF e del Patronato Enapa della Libera Associazione Agricoltori.