PRODUZIONE CEREALICOLA RECORD PREVISTA PER IL 2019

La FAO ha pubblicato una nuova previsione per la produzione cerealicola mondiale 2019 con un raccolto di 2.714 milioni di tonnellate, pari al 2,1{4d2f3be95c1423d85ae479ab8f94d3e7f4dd406084a3f2502126b74f8855bb7f} in più rispetto al 2018. L’ultima revisione al rialzo riflette raccolti di cereali secondari superiori alle previsioni precedenti in Cina, Federazione Russa e Ucraina. La produzione mondiale di cereali secondari, mais compreso, è ora stimata a 1.433 milioni di tonnellate, un valore leggermente inferiore al livello record registrato nel 2017. In seguito alla revisione al rialzo per l’Unione Europea, la produzione mondiale di grano nel 2019 dovrebbe aumentare del 4,8{4d2f3be95c1423d85ae479ab8f94d3e7f4dd406084a3f2502126b74f8855bb7f} dal 2018, raggiungendo i 766,4 milioni di tonnellate. Le previsioni per il consumo mondiale di cereali per il 2019/20 è di 2.709 milioni di tonnellate, un incremento di circa 21 milioni di tonnellate rispetto alla stagione precedente. Al termine delle stagioni 2020 le previsioni per le scorte mondiali di cereali dovrebbero raggiungere gli 863 milioni di tonnellate. www.fao.org/worldfoodsituation/