Programmi di informazione e promozione dei prodotti agricoli: pubblicati gli inviti a presentare proposte 2021

Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE gli inviti a presentare proposte per i programmi europei di promozione agroalimentare (Programma AGRIP), da realizzare nel mercato interno e nei Paesi terzi.

L’obiettivo generale delle azioni di informazione e promozione consiste nel rafforzare la competitività del settore agricolo dell’UE.

Quest’anno, un’attenzione particolare è rivolta alla promozione di prodotti e metodi di coltivazione che supportano più direttamente gli obiettivi del Green Deal europeo, come i prodotti biologici, la frutta e la verdura e l’agricoltura sostenibile.

Quasi la metà del budget (86 milioni di euro) andrà a programmi in linea con gli obiettivi del Green Deal europeo e in particolare la strategia Farm to Fork. Ciò include programmi di promozione sui prodotti biologici con un budget totale stanziato di 49 milioni di euro e sull’agricoltura sostenibile con un budget di 18 milioni di euro. Inoltre, 19,1 milioni di euro sono stati stanziati per la promozione di frutta e verdura nel contesto di una dieta equilibrata.

Le risorse disponibili sono ripartite tra i due bandi in questo modo:

  • per i programmi semplici: 81 milioni di euro (32,1 milioni per il mercato interno e 48,9 milioni per le azioni verso i Paesi terzi);
  • per i programmi multipli: 82,4 milioni di euro (43,2 milioni per il mercato interno e 39,2 milioni per le azioni verso i Paesi terzi).

Per maggiori dettagli sugli inviti a presentare proposte, consultare il sito della GUUE:

  • Programmi semplici

https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=uriserv%3AOJ.C_.2021.031.01.0006.01.ITA&toc=OJ%3AC%3A2021%3A031%3ATOC

Fonte: Confagricoltura