PSR 2014-2020 (FEASR): Investimenti non produttivi finalizzati alla riduzione di ammoniaca in atmosfera

A partire dal 28 gennaio, fino al 31 maggio 2022, si potranno presentare le domande per l’OPERAZIONE 4.4.03 – “Investimenti non produttivi finalizzati alla riduzione di ammoniaca in atmosfera”. L’Operazione si pone l’obiettivo di stimolare la competitività del settore agricolo, garantire la gestione sostenibile delle risorse naturali e contribuire alle azioni per il clima.

Chi può partecipare:

• Imprenditore individuale;
• Società agricola di persone, di capitali o cooperativa.

Dotazione finanziaria:

10.000.000,00 euro.

Caratteristiche dell’agevolazione:

L’operazione è finalizzata a realizzare interventi non produttivi per una migliore gestione degli effluenti di allevamento e, pertanto, indirettamente anche dei fertilizzanti, oltre che a promuovere la possibile adozione di strutture non fisse di stoccaggio (c.d. storage bag o sacconi).

Le finalità sono:
– garantire la gestione sostenibile delle risorse naturali;
– contribuire alle azioni per il clima;
– incentivare l’introduzione e lo sviluppo nelle aziende agricole di strutture che riducono le emissioni in atmosfera.

Procedura valutativa. Le domande sono valutate in base ad una griglia di criteri indicati nel bando al paragrafo 10.

Interventi ammissibili:

  • Copertura delle strutture di stoccaggio degli effluenti di allevamento/digestato (Coperture strutturali e coperture pressostatiche)
  • Realizzazione di strutture non fisse di stoccaggio degli effluenti di allevamento (c.d. storage bag ovvero sacconi chiusi per lo stoccaggio di effluenti di allevamento/digestato)

Clicca qui per la pagina del bando.