Regione Lombardia: Interventi per le infrastrutture irrigue

E’ stata approvato dalla Giunta della Regione Lombardia uno stanziamento da 2,6 milioni di euro ai Consorzi di bonifica lombardi per finanziare le opere di pronto intervento.

“La manutenzione delle infrastrutture – ha dichiarato l’assessore all’agricoltura e sistemi verdi, Rolfi – è fondamentale sia per evitare la dispersione idrica sia per mantenere la sicurezza del territorio. La gestione dell’acqua sarà sempre più centrale nelle politiche agricole regionali e nazionali. Lo scorso anno abbiamo stanziato 17 milioni di fondi straordinari e intendiamo continuare a investire in opere irrigue”.

I lavori finanziati assicurano la funzionalità del reticolo idrico gestito dai consorzi di bonifica, eliminando o minimizzando le problematiche sorte a seguito dei danneggiamenti subiti.

“Con i consorzi di bonifica c’è una collaborazione costante. Questi interventi che la Regione finanzia al 90% – ha continuato l’assessore – tutelano la difesa idraulica e idrogeologica dei territori interessati. Tutto ciò per consentire anche agli agricoltori di avere l’acqua nei tempi e nei modi corretti”.

Tutelare le risorse idriche

L’assessore regionale al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni ha quindi evidenziato come “questa ulteriore iniziativa dimostri il costante impegno di Regione Lombardia per le politiche di prevenzione del nostro territorio”.

“Tutelare le risorse idriche – ha aggiunto – rappresenta, ora più che mai, una priorità per la nostra istituzione; per questo motivo ritengo sia fondamentale attuare azioni mirate e investire in opere irrigue, in un’ottica di collaborazione e unità d’intenti. Ringrazio l’assessore all’Agricoltura, Fabio Rolfi per l’iniziativa, che assegna risorse anche al territorio del Lodigiano, necessarie per apportare migliorie al reticolo idrico gestito dai Consorzi”.

I lavori saranno realizzati tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023.

Finanziamenti provinciali

per la provincia di Cremona:

Navarolo – Ripristino dell’opera di presa dell’impianto Isola Pescaroli nel Comune di San Daniele Po: 174.864,90 euro .

Dugali-Naviglio-Adda Serio – Pronto intervento per il consolidamento spondale della pista ciclopedonale: 102.754,07 euro.

Per le altre provincie vedi l’elenco completo QUI

Fonte: Regione Lombardia