Registro prodotti fitosanitari elettronico obbligatorio

Con Deliberazione del 11/03/2019 la Regione Lombardia ha approvato il Piano di Azione regionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari. Tra i vari adempimenti ha decretato l’obbligo della tenuta del registro per l’uso dei prodotti fitosanitari in formato elettronico per tutte le aziende che hanno coltivato una superficie pari o superiore a 150 ha a seminativo e per le aziende con superficie a impianti arborei pari o superiore a 25 ha. I dati del registro elettronico relativo all’anno in corso vanno comunicati a Regione Lombardia entro il 31 gennaio 2020 tramite il portale SISCO. Chi non avesse provveduto autonomamente alla compilazione del registro elettronico può contattare gli uffici della Libera associazione agricoltori cremonesi per aderire al servizio appositamente istituito.

Inoltre deve essere trasmesso il registro dei fitofarmaci in formato elettronico entro il 31/10/2019 per le aziende che nel 2018 hanno coltivato oltre 150 ha di mais, nel 2017 oltre 200 ha di mais e nel 2016 oltre 250 ha di mais

Cremona 16/10/2019