Sezione Agriturismo Confagricoltura Lombardia: Vimercati confermato presidente

Gianluigi Vimercati

Gianluigi Vimercati è stato confermato anche per i prossimi tre anni alla guida della sezione regionale Agriturismo di Confagricoltura Lombardia. Titolare dell’agriturismo Al Rocol di Ome avrà al suo fianco a coadiuvarlo i vicepresidenti Marco Nicolini – titolare dell’agriturismo Corte Speranza a Guidizzolo (MN) – e Giovanni Ruggeri – titolare dell’agriturismo Casa Martina a Zogno (BG).

Nel suo discorso di insediamento, Vimercati ha puntato molto sulle tre caratteristiche che, oggi, fanno scegliere a molte più persone di passare una vacanza in agriturismo: i prodotti di qualità, l’accoglienza famigliare e, guardando avanti, soprattutto le esperienze agricole.

È su queste ultime che si baserà gran parte della fortuna delle strutture agrituristiche lombarde: offrire ai visitatori, siano essi a chilometro zero, italiani o stranieri, un’attività a diretto contatto con la natura, con le lavorazioni dell’azienda agricola, con il territorio che circonda l’agriturismo. Offerta che può diversificarsi da una visita in cantina con degustazione e passeggiata nei vigneti, di una giornata in stalla, magari provando a fare il formaggio, o in campagna, per seminare ortaggi o raccogliere frutta, di escursioni per imparare a riconoscere le piante e tanto altro. “Non dobbiamo inventarci nulla di nuovo, ma potenziare quanto già abbiamo, creando più esperienze e, di conseguenza, redditività per le nostre aziende” ha affermato Vimercati.

L’impegno per i prossimi tre anni è lavorare al fine di valorizzare sempre di più un settore fondamentale nell’ambito agricolo lombardo.